Type 31938

Τοιοῦτον ὦν πᾶν ἀκριβῶς οὖν μοι νόει
ψίλου τὲ τῇδε καὶ περίσπα μοι τόδε.
Text source M. Luzzatto 2000, Note inedite di Giovanni Tzetzes e restauro di antichi codici alla fine del XIII secolo: il problema del Laur. 70,3 di Erodoto, in G. Prato (ed.), I manoscritti greci tra riflessione e dibattito. Atti del V Colloquio Internazionale di Paleografia Greca Cremona, 4 - 10 ottobre 1998 (vol. 2), Firenze, 633-654: 645
Text status Text completely known
Editorial status Not a critical text
Genre(s)
Person(s)
Poet
John Tzetzes (12th c.) - PBW: Ioannes/459/
Metre(s) Dodecasyllable
Tag(s)
Translation(s) Credimi che qualsiasi ὦν di questo genere è esattemente un οὖν: scrivimelo a questo modo, con spirito dolce ed accento circonflesso.
Language: Italian
M. Luzzatto 2000, Note inedite di Giovanni Tzetzes e restauro di antichi codici alla fine del XIII secolo: il problema del Laur. 70,3 di Erodoto, in G. Prato (ed.), I manoscritti greci tra riflessione e dibattito. Atti del V Colloquio Internazionale di Paleografia Greca Cremona, 4 - 10 ottobre 1998 (vol. 2), Firenze, 633-654: 645
Bibliography
Number of verses 2
Occurrence(s) [31942] τοιοῦτ(ον) ὦν πᾶν ἀκριβ(ῶς) οὖν μοι νόει
FLORENCE - Biblioteca Medicea Laurenziana (BML) - Plut. 70, Cod. 3 (f. 10r)
(2 verses)
Acknowledgements
Identification Vassis ICB 2005, 766: "Ioann. Tzetzes, Scholium in Herodotum (1.39.2)"
Permalink https://www.dbbe.ugent.be/types/31938
Last modified: 2020-09-03.